Lyra

Lyra

design Renzo Frau, 1934

Lyra appare per la prima volta interamente in pelle nel catalogo Poltrona Frau del 1934, come variante di un modello precedente con cuscino in velluto del 1916, che si chiamava Lira.

Anche nella replica del 1934, caratterizzata dallo schienale arrotondato e rifinita da una fila di chiodini rivestiti in pelle, si riconoscono i caratteri formali del salotto vittoriano, con seduta profonda, braccioli comodi e uno spesso cuscino in piuma d'oca, molto confortevole.

La struttura portante è in faggio stagionato. L'imbottitura in crine gommato è poggiata a mano sulle molle biconiche in acciaio, legate a mano, del molleggio di sedile e schienale. Cuscino di sedute in piuma d'oca. Una fila di chiodini rivestiti in pelle rifinisce la parte superiore dello schienale e il retro. Un piccolo ed elegante cuscino poggiareni, disponibile in pelle, in tessuto o in tessuto fornito dal cliente, arricchisce la poltrona.

Rivestimento in Pelle Frau® o in tessuto.

Specifiche

  • Colore: Per avere maggiori informazioni su colori e rivestimenti, vi preghiamo di contattarci accedendo all'area 'Preventivi'.
  • Dimensioni: Tutte le dimensioni nella brochure disponibile in download.